Archivi del mese: novembre 2006

La fede di Saul Bellow e quella di Charles Manson

Con Antonio Monda   Ferraris. Molti dicono di credere, con la stessa tranquillità con cui venti o trent’anni fa sostenevano che Dio è morto. Ma se poi gli si chiede qualche precisazione sull’oggetto della loro fede, si hanno risposte vaghe, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sarcasmo violento e bieco affetto

Scambio con Francesco Sandroni   Caro prof. Ferraris, anche se non è mia abitudine scrivere agli autori dei libri che leggo, non riesco a trattenermi dal farle alcune considerazioni sul suo libro Babbo Natale, Gesù adulto, in cosa crede chi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

‘È così, è ciò che vedi, non può essere altrimenti’

Con Piergiorgio Odifreddi   Ferraris. Ho letto il manoscritto del tuo ultimo libro, Perché non possiamo dirci cristiani, e meno che mai cattolici, non senza un interesse di bottega, visto che avevo appena finito di scrivere un libro sulla religione, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Renne e fede

Con salvatore Coccoluto   Professore, la figura di Babbo Natale è da considerarsi puro folclore o ancora ci possiamo aspettare di vederlo volare con la sua slitta trainata da un gruppo di renne?   Di certo mai nessuno al mondo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

In fede e in malafede

Conversazione con Mario Baudino   La Stampa, 20 novembre 2006   Mio figlio ha scritto una canzoncina su invito della maestra. Gli è venuto: «Se vedrai Babbo Natale, morirai». Scartata. È grave, professore? «No, credo che suo figlio sottolinei che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’avvenire raglia

  L’Avvenire, 10 Novembre 2006    Follie chic, tra cavoli e filosofia   Insensatezze chic. ‘Senza la religione staremmo tutti meglio’ (‘Repubblica’, 1/11, p. 37). Così ‘lo scienziato’ Richard Dawkins. Pare un grosso cavolo a merenda, con la merenda al … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ermeneutica e verità

(Scambio con Francesco Tomatis)   Caro Maurizio,   Dichiaro subito le cose che mi appaiono forse più stonate nel libro. 1. Il fatto che il popolo credente cattolico non abbia affatto interesse teologico, al più vagamente etico. Al di là … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Preferisco la fede di Agostino

  ‘Il credente, da grande, smette di credere in Babbo Natale, o in Gesù Bambino che porta i regali seguendo le liste compilate dai bambini buoni. Ma, se crede, dovrà credere che quello che è nato a Natale è il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Quali cattolici?

  Mi permatto di fare una domanda: ma di quali ‘cattolici’ parla questo libro? Se uno non crede ai dogmi e al nucleo fondamentale della Rivelazione, allo Spirito Santo e al fatto che Gesù è Figlio di Dio, cattolico non … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’Ateo Economico

  Il Sole 24 ore, 12 nov. 06   Caro Direttore,   Raccolgo i miei arti superiori da terra dopo aver letto il recentissimo contributo di Maurizio Ferraris (‘Non Sapendo A Chi Credere’, Maurizio Ferraris, Domenicale Sole24Ore, 29 Ottobre): un … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento